Rimedi per chi russa nel sonno

Esistono una serie di rimedi naturali efficaci per chi russa quando dorme. Ecco i principali:

  • Estratti di valeriana
  • Perilla o basilico della Cina
  • Cerotti nasali
  • Fiori di bach
  • Olii essenziali
  • Tisane rilassanti e camomilla
  • Dormire su un fianco
  • Liberare le vie nasali con soluzioni marine

 

Tra le cause principali che portano al russare nel sonno possiamo trovare invece:

  • Mangiare pesante
  • Problemi di sovrappeso
  • Problemi di respirazione
  • Raffreddore e intasamento delle vie nasali
  • Stress e ansia
Leggi tutto
I sintomi e le cure della disbiosi intestinale

Disbiosi intestinale: sintomi e cura

La disbiosi intestinale consiste in un’alterazione della flora batterica all’interno dell’intestino.

Tale squilibrio può esser dipeso da molteplici fattori, su tutti cattiva alimentazione o alcune patologie. Vediamo attraverso quali sintomi principali si manifesta questo disturbo, come individuarlo e quale cura intraprendere.

I “sintomi” più comuni della disbiosi intestinale

In realtà non si può parlare di sintomi in quanto la disbiosi non è considerata propriamente una patologia, tuttavia si possono individuare disturbi che da essa dipendono. I … Leggi tutto

Vitamina K: quali sono le controindicazioni per adulti e neonati

La vitamina K, è una vitamina liposolubile in grado di influire sul corretto funzionamento di alcune proteine attive nel nostro organismo. Tuttavia la maggior risorsa di questa vitamina è quella di favorire la coaugulazione del sangue, riducendo il rischio di emorragie.
Chiaramente tutto questo si verifica nell’ambito di una dieta equilibrata e che contempli, nelle giuste dosi, alimenti ricchi di questa vitamina. Ma vediamo in caso di eccesso o carenza quali ripercussioni e controindicazioni si presentano per la … Leggi tutto

Fabbisogno giornaliero proteine: consigli e informazioni utili

Quale dovrebbe essere il nostro fabbisogno giornaliero di proteine animali e vegetali?
I valori del fabbisogno proteico quotidiano variano in base ad alcuni fattori: prima di tutto l’età, poi l’attività fisica  che viene svolta e, infine, situazioni particolari come la gravidanza e l’allattamento.

PROTEINE NEGLI ALIMENTI
Volendo classificare l’apporto proteico degli alimenti ci sono delle precisazioni da fare: la concentrazione di proteine e di amminoacidi varia a seconda del tipo di alimento.
Alimenti con valore biologico … Leggi tutto

7 benefici degli Omega 3

Tra le ricerche più diffuse sul web in tema di Omega 3 ci sono certamente quelle relative ai loro benefici. Del resto, per arrivare di uno stato di salute ottimale il nostro organismo ha bisogno di un apporto quotidiano o quanto meno il più frequente possibile di acidi grassi Omega 3 EPA e DHA.
Gli Omega 3, inoltre, si rivelano particolarmente benèfici nel trattamento di alcuni disturbi e
un dosaggio bilanciato e mirato di questi acidi grassi, in … Leggi tutto