Tag: vegan

UN ANNO VEGAN, FERRITINA CHE SALE E MEDICO STITICO CHE RACCOMANDA IL BRODO

LETTERA

L’INTELLIGENZA DELLA NATURA IN OGNI STAGIONE

Caro Valdo, ti scrivo da una piovosa Torino, in una domenica di settembre che comincia a farci prendere confidenza con i colori dell’autunno.

Nonostante ci apprestiamo ad entrare nella stagione più fredda, non mi sento triste.

La natura è così intelligente che si prende cura di noi continuando a regalarci splendidi e succosi frutti come l’uva, i fichi, i fichi d’India, le pere, le mele i cachi, i kiwi, ecc.

Avrei tante cose Leggi tutto

FROM THE CRUCIFIXION OF THE OPERATING TABLE TO MY VEGAN REBIRTH

LETTER

 

ENTHUSIASM FOR YOU PERSONALLY AND FOR THE NATURAL DIET

 

Dearest Valdo, words like distinguished, illustrious and eminent don’t suffice for you. So I have used ‘dearest’. Ever since I discovered you last summer, for me you have become precious. Your letters fill me with enthusiasm, they move me and enrich me. I’m singing your praises to all the good hearted people I know. Friends and acquaintances now tell me, “Yesterday I was reading your Valdo!”

 

WHAT A PITY I … Leggi tutto

VALDO NUTRITIONAL SCHEME, VEGAN TENDENTIALLY RAW

(Classic vegan scheme for a light reduction of weight or for maintaining your weight, by respecting the 3 daily circadian cycles of elimination (from 4 am to 12), of food-appropriation (from 12 to 8 pm) and of assimilation (from 8 pm to 4 am).

7 am   FIRST BREAKFAST: fresh orange or grapefruit squash, or melon, or watermelon, or any kind of 

           juicy fruit.

9 am   SECOND BREAKFAST: centrifuged juice of  a) carrot-celery-pineapple-ginger

                                                                                       b) beet-celery-apple-ginger

                                                                                       c) Jerusalem artichoke-potato-sweetpotato-ginger

11 am THIRD … Leggi tutto

I VEGAN E LO SCOMPIGLIO NATALIZIO

LETTERA

 

Tra le tavole imbandite

 

Ciao Valdo, sono Cinzia di Padova e volevo cogliere l’occasione per farti gli auguri di Buon Anno come sicuramente stanno facendo le migliaia di persone affezionate al tuo blog!

Le tue tesine sono una più interessante dell’altra, come sempre del resto.

E’ vero che l’essere vegan crea scompiglio durante le festività, tra le tavole imbandite, suscitando a volte battute tipo “Almeno a Natale potreste evitare le vostre prediche!”

Un nuovo modo di intendere il pranzo Leggi tutto

VEGANA IO, E QUASI VEGANI I MIEI GATTI

La scarsa comprensione della gente

Grazie Valdo per la risposta alle mie domande (tesina: La religione intoccabile del virus e del batterio), che ho trovato molto chiara ed esauriente.

Sono appena rientrata da una vacanza in Grecia e, appena trovo un momento di calma, vado a procurarmi ed anche a leggermi il tuo libro.

Ma ora ho una nuova domanda che mi assilla, e riguarda i miei due affezionati gatti.

I dubbi di carattere salutistico e farmacologico che avevo … Leggi tutto

DA CALABRESE AD ATKINS: LA TIGRE DI CARTA DEL CARNIVORISMO

La rapida ascesa di un professore italiano ai vertici della scuola carnofila italiana ed europea

 

A conferma della rapida evoluzione da Paese Bello e Gentile, da Paese di grandi poeti-scienziati-artisti- filosofi-musicisti-cantautori-santi-pensatori, in terra ricoperta da tanti rifiuti urbani lasciati a marcire per le strade, ma, ancora più, in terra intrisa di sangue, carogne e budella in putrefazione di tanti poveri animali proditoriamente sgozzati al fine di soddisfare appetiti bacati di genti italiche degenerate e votate in modo folle e incosciente Leggi tutto