IL SUPERAMENTO DEL PRANZONE NATALIZIO

LETTERA

 

Natale in famiglia, in un agriturismo

 

Caro Valdo, ormai il Natale è passato, e nei negozi stanno già vendendo le mascherine di Carnevale.

Ho superato il pranzone anche quest’anno, e stavolta il 25 non si è basato su cadaveri in salmì, o alla cacciatora, o impanati. E’ stato un Natale piacevole, in un agriturismo con la mia famiglia, con un mezzo menù studiato appositamente per me.

Ho anche bevuto un paio di bicchieri e ascoltato alcune impressioni dei miei … Leggi tutto