SPONDILOARTRITE, FIBROMIALGIA E OMOCISTEINA ALTA

LETTERA

 

SPONDOILOARTRITE, ANTINFIAMMATORI E MIORILASSANTI

 

Carissimo dr Vaccaro, mi chiamo Silvestro e le scrivo da Castellamare di Stabia (Napoli) per conto di mia moglie Tiziana di anni 42. Le venne diagnosticata dieci anni fa dalla Unità di Reumatologia del

II° Policlinico di Napoli una spondiloartrite sieronegativa indifferenziata.

Per i primi anni ha assunto dei farmaci antinfiammatori (salazopirina 500) e per un breve periodo, a mesi alterni, dei miorilassanti (flexiban) in quanto aveva anche un po’ di fibromialgia.

Successivamente le hanno … Leggi tutto