In corpore vili

In corpore vili sono le ultime parole del motto: “Faciamus experimentum in corpore vili”.
Questa battuta allusiva e pungente era attribuita generalmente ai medici che, secondo l’opinione popolare, facevano le loro esperienze in soggetti volgari, in persone di poco valore, oggi, invece, in laboratorio e sugli animali.
Dimenticavo, le sperimentazioni sulle cavie, grazie alla sensibilizzazione delle coscienze, non si effettuano indiscriminatamente e con crudeltà sugli ignari animali. Ci si limita, con oculatezza e rispettando un codice etico a quegli esperimenti … Leggi tutto